Case study / Revamping di impianti idroelettrici esistenti (anche con potenze superiori a 20 MW)

Il revamping di impianti idroelettrici esistenti, consiste nell’ammodernamento degli apparati elettromeccanici che lo compongono, con attività di reverse engineering che volgono a: 

  • Aumento dell’efficienza
  • Diminuzione dell’impatto ambientale
  • Incremento della durata di esercizio
  • Riduzione dei tempi e dei costi di manutenzione

 

Copiright 2018 Italtechnics - privacy
Questo sito è stato realizzato con i contributi delle aziende associate a valere sui fondi POR FESR Umbria 2014-2020 – Az. 3.3.1 – BANDO RETI DI IMPRESE PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE – ANNO 2017 per la realizzazione del progetto: INTERNAZIONALIZZAZIONE RETE ITALTECHNICS – FOCUS NORD EUROPA E SUD AFRICA che comprendeva, tra le altre attività, l’implementazione del proprio sito web.